• Regent’s University London Featured Masters Courses
  • Swansea University Featured Masters Courses
  • University of York Featured Masters Courses
  • Xi’an Jiaotong-Liverpool University Featured Masters Courses
  • Imperial College London Featured Masters Courses
  • University of Edinburgh Featured Masters Courses
  • Leeds Beckett University Featured Masters Courses
King’s College London Featured Masters Courses
University of Leeds Featured Masters Courses
University of Kent Featured Masters Courses
University of Kent Featured Masters Courses
University of London International Programmes Featured Masters Courses
"comunicazione"×
0 miles

Masters Degrees (Comunicazione)

  • "comunicazione" ×
  • clear all
Showing 1 to 5 of 5
Order by 
Obiettivi. È istituito presso l’Università Europea di Roma la terza edizione del master di I livello in Scienze Criminologiche applicate all’Investigazione. Read more

Master di I livello in Scienze Criminologiche applicate all'Investigazione

Obiettivi
È istituito presso l’Università Europea di Roma la terza edizione del master di I livello in Scienze Criminologiche applicate all’Investigazione.

Organo Proponente:

Swiss School of Management

– Criminology Department c/o University of Washington - Rome Center.

Periodo di svolgimento:
dal 10 gennaio 2014 al 22 Novembre 2014


Obiettivi

Il Master in “Scienze Criminologiche applicate all’ Investigazione” si propone di fornire una solida conoscenza sia delle diverse aree coinvolte nello studio delle più allarmanti forme di criminalità, sia delle più moderne tecniche di contrasto delle stesse.
Il percorso formativo proposto intende fornire una preparazione scientifico-applicativa affiancata ad una solida conoscenza metodologico - operativa che tenga particolarmente conto di garantire competenze di tipo criminologico, sociologico, psicologico, giuridico e storico.
La capacità di immaginazione, di pensiero critico e rigoroso degli studenti sarà sviluppato durante tutto il percorso di studio. Il Master avrà altresì come obiettivo l’analisi di specifici aspetti, quali la conoscenza dei processi sociali della criminalità e del sistema di giustizia penale, nonché la capacità di comprendere e di utilizzare diversi tipi di prove, che saranno completate da spendibili competenze particolarmente apprezzate nel mondo del lavoro:
•capacità di presentare e sviluppare un argomento in maniera coesa
•competenza nello specifico settore
•ricerca e risoluzione dei problemi
•capacità di comunicazione
•lavorare come parte integrante di un team


Specificamente, i partecipanti al Master saranno in grado di:
•acquisire le più moderne strategie e metodologie investigative, frutto di avanzati studi ed esperienze internazionali.
•raggiungere una elevata formazione teorica e professionale di una delle figure professionali più affascinanti del nostro tempo: quella dell’Investigatore, e cioè un professionista che deve possedere una spiccata propensione all’analisi scrupolosa e complessiva di un evento criminoso.
•avvalersi delle necessarie abilità professionali per interagire ed operare in specifici e complessi ambiti che vanno dalle Indagini Difensive, alla Security ed all’Intelligence, alle Consulenze e alle Perizie in ambito giudiziario.

Programma didattico

Le attività didattiche del Master si baseranno su lezioni in aula, seminari, esercitazioni, attività applicative, stage, visite guidate. La prova finale sarà costituita da un elaborato/tesi che descriva e dimostri le competenze acquisite in relazione alla pianificazione, metodologia di intervento, strategia e coordinamento e gestione di una investigazione criminale. La frequenza è obbligatoria (è tollerata un’assenza massima pari al 25% delle ore totali)

Sbocchi professionali

Il titolo acquisito con il Master conferisce:
•Competenza tecnica, espressamente prevista dalla vigente normativa, per la richiesta e l’ottenimento delle autorizzazioni di polizia ai fini della conduzione di attività di investigazioni private ai sensi dell’art. 134 del TULPS e nell’ambito del processo penale, nonché solido requisito per l’esercizio di qualsiasi attività nello specifico settore della sicurezza sussidiaria.
•Competenze per l’inserimento in qualità di esperto per l’attività di consulenza presso il Tribunale per i Minorenni, come ausiliario del Pubblico Ministero o del Giudice (art. 9 del DPR 22 settembre 1998, n. 448 - Accertamenti sulla personalità del minorenne).
•Competenze quale componente privato (Giudice onorario) del Tribunale per i Minorenni (art. 2 del RDL 20 luglio 1934, n. 1404)
•Competenze per l’esercizio quale Consulente Esperto dei Centri per la Giustizia minorile (art. 7, comma 6, art. 8 del DL 28 luglio 1989, n. 272)
•Competenze quale collaboratore ausiliario della Polizia Giudiziaria in qualità di Esperto (art. 348, 4 comma, C.P.P.)
•Competenze per attività di Consulenza per le Amministrazioni giudiziarie, degli Enti locali, di Associazioni e Strutture private nel campo della prevenzione, della mediazione, della vittimologia, della preparazione e nell’attuazione di progetti e servizi rivolti agli adulti e ai minori.

Programma

Per ulteriori informazioni sul programma didattico si prego di seguire il link:
http://www.universitaeuropeadiroma.it/master/1364

Titolo e crediti

L’attività formativa corrisponde a 60 crediti formativi universitari ( CFU ) complessivi e impegnerà gli iscritti per non meno di 1500 ore di apprendimento complessive (lezioni frontali, studio individuale, lavoro di apprendimento, prove di sperimentazione, ricerche e organizzazione delle competenze professionali, distribuite sull’arco di due semestri. Il conseguimento del Master universitario è subordinato al superamento della prova finale di accertamento delle competenze acquisite e delle attività svolte. La prova finale avverrà con valutazione massima in 70/70.

Coordinatore del master:
Prof. Dr. Gaetano Pascale
Direttore del Dipartimento di Criminologia della Swiss School of Management c/o Washington University of Rome Center.
http://www.ssmrome.com

Assistente organizzativo:
Dr. Massimo Cotroneo


Destinatari e requisiti di ammissione

Possono partecipare al master sia studenti italiani che stranieri.
Per poter essere iscritti al Master è necessario essere in possesso di uno dei seguenti requisiti:
a. Titolo di Laurea triennale (I° livello) come da nuovo ordinamento universitario italiano;
b. Titolo di Laurea acquisito secondo le norme del previgente ordinamento universitario italiano.

I titoli di studio conseguiti all’estero verranno valutati dall’organo competente per la dichiarazione di equipollenza, ai solo fini dell’iscrizione al master, secondo la vigente normativa.

Il Master non è a numero programmato.

Potranno presentare domanda di iscrizione (con riserva) al Master anche i candidati privi del titolo di studio previsto ma che lo conseguiranno entro il termine fissato per l’inizio del Master.
Il Master s’intenderà attivato al raggiungimento di un numero minimo di 30 iscritti.

Durata e orario

La durata del master è annuale e impegnerà gli iscritti per non meno di 1500 ore totali di apprendimento e organizzazione delle competenze professionali, distribuite in 4 ambiti disciplinari per un totale di 290 ore frontali. Le lezioni si terranno il venerdì dalle ore 14.00 alle ore 18:00 ed il sabato dalle ore 9:00 alle ore 17:00, per due volte al mese, con intervalli e pausa pranzo. Le lezioni avranno inizio il 10 Gennaio 2014 e si protrarranno fino al 22 Novembre 2014.

Iscrizioni

L'iscrizione potrà avvenire esclusivamente utilizzando il sistema informatico Esse3. La domanda d'iscrizione va stampata e spedita mediante raccomandata con ricevuta di ritorno ed in busta chiusa, solo ed esclusivamente al seguente indirizzo:
Università Europea di Roma
Centro dipartimentale di formazione post laurea
Via degli Aldobrandeschi n. 190 - 00163 ROMA
Possono accedere al Master candidati sia italiani, sia stranieri.

Read less
The Food Design Master’s degree program enables students to become design professionals in the food industry, exploring all related sectord. Read more
The Food Design Master’s degree program enables students to become design professionals in the food industry, exploring all related sectord. Combining marketing management and communication skills with design innovation, the program’s education model engages with design ssensitivity and methodology for food packaging, tourism, nutrition, agriculture, retail, restaurants, science, objects and experiences.

The program combines a focus on food-related markets with design approach and methodologies. This creates a food designer who is able to:
• Manage the design of processes, methods and spaces where products are processed, distributed and consumed.
• Manage food in terms of its aesthetics, communication and representation.
• Manage the equipment and tools used to prepare and consume food.
• Coordinate the communication activities implemented for the promotion of food products.

The Master’s in Food Design and Innovation program is comprised of lessons, design workshops, and seminars with the leaders of the food and agriculture industry and of the design field: entrepreneurs, managers, journalists, food critics, designers, architects, publishers and chefs.

In addition, students will visit food companies, concept stores, and restaurants, as well as important gastronomic fairs and events. At the end of the course, students will have an internship experience in a company, agency or firm working in the field. This masters is held in collaboration with important companies and firms of the food industry.

The course lasts one year (from February/March) and is entirely taught in English language.

QUALIFICATION

After passing the final exam, students will obtain a taught Master’s Degree from IULM and SPD. The Master corresponds to 60 ECTS credits. The Master is managed and organized by: Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM and Scuola Politecnica di Design SPD jointly.

ABOUT THE SCHOOL

Founded in Milan in 1954, SPD Scuola Politecnica di Design is the first postgraduate school for design disciplines in Italy. Situated in Milan, the capital of design, Scuola Politecnica di Design pioneered design education thanks to its solid grounding and to its peculiar approach integrating different domains: ergonomics, art, perception studies, semiotics.

Today, SPD is an international laboratory for the exchange of ideas, experience and creativity in order to develop projects. Since its foundation the school has welcomed an extraordinary community of students from various countries and backgrounds.

All courses are taught in a personalized and small learning environment promoting easy contact with the faculty and the staff. Indeed, at SPD every student is followed individually by a faculty formed by designers, professionals from different fields and visiting tutors.

The masters programs offered by SPD are organized in collaboration with IULM University, and award academic degrees recognized by the Italian Ministry of Education, The University and Research MIUR, corresponding to 60 credits under the ECTS system.

The teaching method at Scuola Politecnica di Design is arranged into intensive workshops, studio classes, theoretical lectures, seminars and visits. Research work is carried out in collaboration with leading companies such as Volkswagen, Microsoft, PepsiCo, Heineken, IKEA, Artemide and Poltrona Frau Group among the others.

These projects are deveopped according to an interdisciplinary approach which is a testing ground for the student’s skills, from the concept idea to its execution.

Read less

  • 1
Show 10 15 30 per page


Share this page:

Cookie Policy    X